Mario Furlan |
54
home,page,page-id-54,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,,,wpb-js-composer js-comp-ver-3.6.12,vc_responsive
 

Mario Furlan

Un profilo di Mario Furlan

mario furlan

Mario Furlan è noto soprattutto come leader e fondatore dei City Angels, ma esercita la sua attività professionale come professionista affermato nel campo del coaching, come istruttore di difesa personale, come autore di libri, redattore di rubriche, docente universitario…

Mario Furlan ha infatti una personalità poliedrica. La sua esperienza di vita lo ha portato a coltivare molteplici interessi e ad acquisire competenze e traguardi in ambiti apparentemente lontani. Ma è proprio grazie a questa trasversalità delle sue conoscenze e delle sue abilità che è diventato un professionista unico e creativo che tende a innovare, a rivoluzionare le discipline in cui esercita la sua attività.

Ad un primo sguardo i diversi campi in cui Mario Furlan esercita la sua professionalità potrebbero sembrare slegati. La grande dote di Mario è stata proprio quella di arricchire un campo con le esperienze e le riflessioni derivanti da altri ambiti.

Appuntamenti Alfacoaching – coaching

2014 - alfacoaching -locandina bari novembre

Appuntamenti Wilding – difesa personale

locandina wilding - dicembre 2014

I molteplici ambiti di lavoro

Il campo della formazione professionale: Alfacoaching

Nel campo della formazione, non solo è dottore di ricerca in psicologia, ma è un coach professionale che svolge regolarmente corsi di fornazione per imprese e privati, docente di Motivazione e Crescita personale Università LIUC di Castellanza a Varese, oltre che trainer di Programmazione Neuro Linguistica (PNL).

In qualità di esperto del settore ha creato e sviluppato l’Alfacoaching, un sistema di formazione che rivoluziona l’obiettivo e il metodo del coaching. Superando la parzialità dei tanti sistemi di coaching, Furlan punta direttamente alla radice dei problemi per ottenere miglioramenti permanenti della personalità. Attraverso una profonda comprensione della propria interiorità si trovano le energie da porre al servizio della razionalità e dell’irrazionalità. 

Il campo della difesa personale: Wilding

Nel campo della difesa personale è istruttore di Krav Maga e al Jeet Kune Do. La sua esperienza con le arti marziali inizia in giovane età. La passione lo ha portato a praticare in modo sempre più approfondito diverse discipline sportive (Karate, Ninjitsu, Kung Fu e Kickboxing) e tecniche di autodifesa. Infine approda al Krav Maga e al Jeet Kune Do di cui diventa, dopo diversi anni, istruttore.

In qualità di innovatore ed esperto è il creatore del Wilding, autodifesa istintiva, la prima forma di autodifesa personale non basata sulle tecniche ma sull’istinto. Il Wilding è rivoluzionario perché è una disciplina di difesa personale semplice, accessibile a tutti, non solo a chi ha una preparazione fisica. Il Wilding inoltre coinvolge la psicologia e la motivazione perché queste sono le vere basi su cui è possibile costruire una propria sicurezza ed una gestione del meccanismo psicologico della violenza.

Il campo sociale

Nel campo sociale è fondatore e leader dei City Angels, l’associazione di volontariato che svolge un importante compito di aiuto e vigilanza in tutte le principali città italiane. La storia di questa associazione è lunga e inizialmente tortuosa, ma con il tempo è diventata una realtà di volontariato premiata dalle istituzioni.

L’associazione, seguendo l’impostazione che Mario le ha conferito, è impegnata su diversi fronti e in più di venti città italiane. Si occupa di aiuto ai senza fissa dimora ai quali cerca di offrire amicizia e calore umano, oltre che distribuzioni di cibo e abiti, accompagnamenti e assistenza nella ricerca di lavoro e casa. Ma anche i tossicomani, per indirizzarli verso la disintossicazione, le prostitute, per distribuire profilattici aiutarle a cambiare attività, gli immigrati per la regolarizzazione, l’integrazione e il ricongiungimento familiare e l’assistenza agli extracomunitari irregolari che vengono rinchiusi nei Centri di permanenza temporanea; e ancora gli anziani soli, con un servizio di monitoraggio e di distribuzione dei pasti, i disabili con accompagnamenti e trasporti, le vittime della criminalità, i rom, i giovani studenti con incontri sul tema della lotta a droghe e bullismo.

Giornalista e scrittore

Nel campo redazionale è giornalista e scrittore. Redattore di numerose rubriche su importanti testate, è anche autore di libri e pubblicazioni tanto nel campo della motivazione e della crescita personale quanto nell’ambito della difesa personale e della lotta alla violenza sulle donne.

I best-sellers di Mario Furlan