Mario Furlan press

Mario Furlan è giornalista professionista dal 1989.
Dopo essere stato ammesso con concorso all’Ifg (Istituto per la formazione al giornalismo) nel 1985, inizia la sua carriera giornalistica con l’agenzia di stampa Reuters, dove lavora come redattore economico-finanziario. Nel 1991 partecipa al lancio delle news sulle reti televisive Mediaset. Lavora in redazione prima con Emilio Fede a Studio Aperto e poi con Enrico Mentana al Tg5.
Mario viene poi chiamato all’Ispi (Istituto di Politica Internazionale) dal suo allora direttore, l’ex direttore del Corriere della Sera Piero Ostellino. E quando la Mondadori lancia il nuovo settimanale Noi, poi trasformato in Chi, Mario viene inserito nella redazione attualità.
Mario si licenzia dalla Mondadori nel 1994, per fondare i City Angels. Farà ancora un’esperienza in redazione, presso il quotidiano La Notte, tra il 1997 e il 1998.
Tra il 1999 e il 2005 Mario dirige l’ufficio stampa di Sistema Moda Italia, l’associazione di categoria degli imprenditori della moda e del tessile-abbigliamento.

Le rubriche giornalistiche di coaching e motivazione

Oggi Mario Furlan non lavora più in redazione, ma collabora con varie testate giornalistiche. E tratta i temi della crescita personale, della motivazione e della leadership.
Tiene con cadenza settimanale la rubrica Il Formatore, su motivazione e coaching, per il quotidiano Metro; e ogni mese la rubrica Life Coach su For Men Magazine. Inoltre gestisce il suo blog di motivazione, autostima e crescita personale Life Coach su TgCom24.
Ogni mercoledì mattina, in diretta, Mario viene intervistato sui temi del coaching e della crescita personale su Radio Lombardia.
Mario è stato il primo, in Italia, a gestire uno spazio quotidiano di motivazione su una radio nazionale. L’ha fatto tra il 2013 e il 2015 per Radio Kiss Kiss: ogni mattina, e poi ripetuta più volte al giorno, andava in onda la sua rubrica “Il motivatore”.